FASCIA PORTA BEBÈ TESSUTA RIGIDA

[vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ width=”1/1″ tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default”][vc_column_text]

FASCIA PORTA BEBÈ TESSUTA RIGIDA

[/vc_column_text][pro_ad_display_adzone id=”161″ undefined=””][/vc_column][/vc_row][vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ width=”2/3″ tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default”][vc_column_text]

La fascia tessuta è conosciuta meglio con il nome di fascia rigida. Questo termine non deve far pensare ad un tessuto duro e poco maneggevole, serve solo a distinguerla dalla fascia elastica. È la fascia in assoluto più versatile, ottima dalla nascita in poi, fino a quando regge la vostra schiena!

Al contrario della fascia elastica è possibile utilizzarla nelle 3 posizioni: pancia a pancia, sul  fianco e sulla schiena, con svariate legature e tantissime varianti.

Esistono varie taglie (dai 2 mt ai 6 mt circa) che si scelgono in base alla corporatura del portatore e alle legature che intenderà fare.

Il tessuto delle fasce non è semplice cotone: innanzitutto deve avere delle certificazioni che attestino il non utilizzo di coloranti tossici, inoltre deve avere una particolare lavorazione che lo renda morbido, avvolgente e sostenitivo, adatto ad una fascia porta bebè. Questa tessitura si chiama armatura diagonale e le più comuni sono le cross twill/saia e le jacquard.

Un’altra caratteristica che determina la resa di una fascia è la composizione o blend. Le fasce più conosciute sono quelle in 100% cotone, ma esistono molte combinazioni diverse. Per esempio: il lino o la canapa in aggiunta al cotone conferiscono resistenza; sono quindi adatte a portare pesi importanti anche se non sono le fasce ideali per portare neonati. Lana e seta hanno proprietà termoregolatrici. La varietà è davvero notevole!

Prima di acquistare una fascia è molto importante controllare la grammatura, ovvero il peso della fascia al metro quadro. Fasce porta bebè con grammatura bassa (entro i 200 g/m ) sono adatte per portare bimbi non molto pesanti. Solitamente sono molto avvolgenti e facili da legare, l’ideale per neonati e genitori alle prime armi. Una fascia con grammatura alta ( dai 250 g/m ) non si presenta morbida e per renderla più maneggevole ha bisogno di essere domata. Per ammorbidirla si usano vari escamotage: utilizzarla spesso, anche come amaca per i fratelli maggiori, lavarla e stirarla con il vapore, intrecciarla…insomma, maltrattarla un po’!

È uso comune mandare le fasce in vacanza, presso un’altra mamma che le ammorbidisca al posto nostro. Le fasce con grammatura alta sono molto sostenitive e spesse, adatte a portare bimbi grandi.

Non fatevi intimorire dalla lunghezza: con un po’ di pratica,e con l’aiuto di una consulente, la troverete molto comoda!

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ width=”1/3″ tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default”][pro_ad_display_adzone id=”213″ undefined=””][divider line_type=”No Line” custom_height=”64″][vc_text_separator title=”SCARICA LE GUIDE” color=”custom” border_width=”2″ accent_color=”#37b697″][nectar_woo_products product_type=”all” category=”guide” columns=”1″ per_page=”2″][divider line_type=”No Line” custom_height=”64″][/vc_column][/vc_row][vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ width=”1/1″ tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default”][vc_column_text]

Hai trovato utili queste informazioni? Condividile sui tuoi social preferiti!

[/vc_column_text][divider line_type=”No Line”][vc_raw_html]JTNDZGl2JTIwY2xhc3MlM0QlMjJhZGR0aGlzX2lubGluZV9zaGFyZV90b29sYm94JTIyJTIwc3R5bGUlM0QlMjJ0ZXh0LWFsaWduJTNBY2VudGVyJTNCJTIyJTNFJTNDJTJGZGl2JTNF[/vc_raw_html][/vc_column][/vc_row][vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ width=”1/1″ tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default”][pro_ad_display_adzone id=”161″ undefined=””][divider line_type=”Full Width Line” line_thickness=”4″ divider_color=”accent-color” custom_height=”20″][/vc_column][/vc_row]

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *